Pordenone

Arca Team prima al Trofeo Nevio Marini e seconda al Trofeo Velocità Marco Soranzio

A Trieste Arca vince il Memorial Nevio Marini dedicato agli esordienti A con 344 punti, seconda Trieste Nuoto asd con 179 punti e terza Pallanuoto Trieste con 130 punti. Si classifica seconda nel Trofeo Velocità Marco Soranzio, con 364 punti, nonostante le assenze degli atleti impegnati a Genova nel Trofeo Internazionale Nico Sapio, prima la Trieste Nuoto asd con 776 punti e terzo il Cus Udine Asd con 284,50 punti.

Questi gli atleti che hanno raccolto punti:

- Lara Bisaro nei 100 stile libero (1:00.94), nei 100 farfalla (1:08.90), nei 50 rana (34.49), nei 200 stile libero (2:10.99), nei 50 farfalla (30.63) e nei 400 stile libero (4:37.93).

- Stella Rigo nei 100 stile libero (1:07.56), nei 200 misti (2:47.33), nei 100 dorso (1:16.11), nei 50 dorso (35.28) e nei 200 dorso (2:39.01).

- Greta Serafin nei 100 stile libero (1:08.55), nei 100 farfalla (1:15.98), nei 50 stile libero (31:57), nei 200 stile libero (2:28.76) e nei 50 farfalla (31.23).

- Carlotta Gardisan nei 100 rana (1:22.00), nei 200 rana (2:52.91) e nei 400 stile libero (4:50.90). 

- Ginevra Salerno nei 100 rana (1:24.30), nei 50 rana (37.53) e nei 200 rana (3:00.59).

- Chiara Pase nei 100 rana (1:24.81),

- Beatrice Chiaradia nei 100 rana (1:29.04), nei 200 misti (2:58.38), nei 200 rana (3:11.07) e nei 400 stile libero (5:27.71).

- Alice Macor nei 100 rana (1:31.99), nei 50 rana (44.64) e nei 200 rana (3:15.64). 

- Milena Maichen nei 100 rana (1:34.75).

- Nicole Boccalon nei 200 misti (2:25.87), nei 100 dorso (1:05.64), nei 100 misti (1:07.47), 50 dorso (31.14) e nei 200 dorso (2:21.47). 

- Aurora Gardisan nei 200 misti (2:30.15), nei 100 farfalla (1:08.67), nei 200 stile libero (2:14.94), nei 50 farfalla (31.20), nei 200 farfalla (2:30.22) e nei 400 misti (5:13.87).

- Anna Taiarol nei 200 misti (2:33.86), nei 100 dorso (1:07.86), nei 50 stili libero (29.19), nei 50 dorso (31.45) e nei 200 dorso (2:30.74).

- Greta Pujatti nei 200 misti (3:02.73), nei 50 dorso (38.42) e nei 200 dorso (2:53.56).

- Sara Dal Fabbro nei 100 dorso (1:06.82), nei 100 misti (1:11.77), 50 dorso (30.94) e nei 200 dorso (2:25.09).

- Francesca Mestroni nei 100 dorso (1:13.80) e nei 400 stile libero (4:50.55).

- Ana Maria Bostan nei 100 dorso (1:23.75), nei 50 stile libero (34.36) e nei 50 dorso (38.82). 

- Camilla Santin nei 100 misti (1:15.34).

- Sveva Volpe nei 100 misti (1:16.07).

- Serena Bratti nei 50 dorso (32.88) e nei 200 dorso (2:30.39).

- Sofia Muffato nei 50 dorso (42.27).

- Ilaria Cancian nei 50 farfalla (38.33).

- Emma Gubana nei 50 farfalla (40.74).

- Marta Amadore nei 400 misti (6:42.59).

- Federico De Franceschi nei 100 stile libero (53.60), nei 100 farfalla (1:00.02), nei 100 misti (1:02.52) enei 50 stile libero (24.39).

- Gianluca Tommaso Burelli nei 100 stile libero (55.44), nei 100 farfalla (1:00.88), nei 100 misti (1:03.06), nei 50 stile libero (25.39), nei 200 stile libero (1:58.76) e nei 50 farfalla (27.23).

- Daniele Tambosso nei 100 stile libero (55.81), nei 100 dorso (1:01.09), nei 100 misti (1:04.89), nei 50 stile libero (25.96), nei 50 dorso (28.60) e nei 200 dorso (2:14.37).

- Lorenzo Bertolo nei 100 stile libero (1:03.18), nei 100 dorso (1:13.70), nei 200 stile libero (2:25.63), nei 200 dorso (2:39.46) e nei 400 misti (5:42.47).

- Raul Olteanu nei 100 stile libero (1:03.82), nei 100 misti (1:19.63), nei 50 stile libero (29.71), nei 200 stile libero (2:25.43) e nei 400 stile libero (5:06.78).

- Alex Varutti nei 100 rana (1:11.53), nei 100 misti (1:05.79), nei 50 rana (33.20) e nei 50 farfalla (30.07). 

- Giacomo Francesconi nei 100 rana (1:12.31) e nei 200 rana (2:34.19). 

- Alessandro Ongaro nei 100 rana (1:14.55), nei 100 misti (1:11.64), nei 50 rana (34.05) e nei 200 rana (2:44.62).

- Filippo Zaia nei 100 rana (1:29.17), nei 200 misti (2:50.41) e nei 200 rana (3:09.00).

- Nicholas Bortolus nei 100 rana (1:29.79), nei 100 misti (1:22.63), nei 50 farfalla (37.18), nei 200 rana (3:09.86) e nei 400 misti (6:11.81).

- Gianluca Innocente nei 200 misti (2:41.28), nei 100 dorso (1:16.04), nei 100 misti (1:18.15), nei 200 rana (3:10.19) e nei 400 misti (5:45.01).

- Gabriele Lorenzon nei 100 farfalla (1:24.32) e nei 50 farfalla (36.09).

- Dylan Curtolo nei 100 misti (1:01.09), nei 50 stile libero (24.28), nei 50 rana (31.28), nei 50 farfalla (27.03) e nell'australiana.

- Davide Alexa nei 100 misti (1:10.61).

- Tito Pontisso nei 100 misti (1:23.32), nei 50 stile libero (31.54) e nei 50 rana (43.63).

- Enea Davanzo nei 100 misti (1:28.21), nei 50 stile libero (33.12) e nei 400 stile libero (5:37.16).

- Simone Allegri nei 50 rana (34.59).

- Leonardo Giannotto nei 50 rana (40.26) e nei 200 rana (3:18.57).

- Gabriele Cudazzo nei 50 dorso (38.95).

- Lorenzo Pin nei 50 farfalla (40.46).

- Alessandro Bazzo nei 200 farfalla (2:39.36).